Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for aprile 2010

microfono aperto: manda un’e-mail all’esperto che ti risponde.

domanda: Salve, produco pasta fresca e gnocchi nel mio laboratorio artigianale. Parlando con un collega, mi è venuto un dubbio: per gli gnocchi quale aliquota IVA bisogna applicare? Io sostengo che bisogna applicare l’IVA al 10%, il mio collega invece al 4%: chi ha ragione e perché?

l’esperto: “Gli gnocchi non rientrano nella definizione di ‘pasta alimentare’ data dal DPR 187/2001 all’art. 6, ovvero: ”prodotti ottenuti dalla trafilazione, laminazione e conseguente essiccamento di impasti preparati rispettivamente ed esclusivamente:

  1. con semola di grano duro ed acqua;
  2. con semolato di grano duro ed acqua”

Non possono beneficiare pertanto dell’aliquota al 4%, ma al 10″.

Annunci

Read Full Post »